ID:

Presentazione del volume “Enzo Frateili. Un protagonista del design e dell’architettura”

Il volume “Enzo Frateili. Un protagonista del design e dell’architettura”
a cura di Raimonda Riccini e Aldo Norsa
sarà presentato martedì 7 marzo 2017 alle ore18
presso l’ADI, in via Bramante 29, Milano

Intervengono, con i curatori:

Luciano Galimberti, presidente ADI
Stefano Della Torre, direttore del dipartimento ABC, Politecnico di Milano
Angelo Cortesi, già presidente ADI
Medardo Chiapponi, professore ordinario, Università IUAV di Venezia
Andrea Campioli, professore ordinario, Politecnico di Milano
Francesco Trabucco, già professore ordinario, Politecnico di Milano
Gianni Contessi, già professore ordinario, Università degli Studi di Torino

Enzo Frateili. Un protagonista del design e dell’architettura
a cura di Raimonda Riccini e Aldo Norsa,
Torino, Accademia University press, 2016

Invito Frateili

Questo articolo è stato pubblicato in news, Presentazione, Pubblicazione

Chiara Lecce

Chiara Lecce, dopo la laurea magistrale in Design degli interni nel 2008 ha proseguito il suo percorso presso il Politecnico di Milano con il dottorato di ricerca in Architettura degli interni e allestimento concluso nel 2013 con la tesi Living Interiors in the Digital Age: the Smart Home. Dal 2008 svolge didattica per i corsi di Storia del design e Progettazione di interni della Scuola del Design del Politecnico di Milano. Dal 2013 è executive editor di “PAD Journal” e membro di redazione della rivista “AIS/Design Storia e Ricerche”, oltre che autore per diverse riviste scientifiche del settore. Attualmente è assegnista di ricerca e docente a contratto presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano e si occupa di Storia e metodologie dell’exhibit design. Dal 2016 è tutor all’interno del progetto europeo H2020 “Design for Enterprises”. Dal 2009 collabora con la Fondazione Franco Albini e con altri importanti archivi del design italiani, oltre a svolgere la professione di interior designer freelance.

I commenti sono chiusi.