Style over substance? The reception of Italian design in Greece

Gli scambi e le influenze transnazionali sono cruciali per la comprensione del design. Questo saggio tratta in particolare del modo in cui il design italiano è stato recepito in Grecia.

Nel dopoguerra il design italiano ha avuto una costante e potente influenza sul design greco. In particolare gli aspetti sensoriali ed emozionali del design italiano sono stati molto apprezzati e sfruttati per fini commerciali.

Tuttavia, questo scritto sostiene che il modo in cui il design italiano è stato recepito in Grecia è stato unilaterale e superficiale. Gli aspetti emozionali del design italiano hanno avuto un ruolo privilegiato e forse eccessivo, mentre i parametri di qualità della produzione, manifattura e le strategie a lungo termine sono state trascurate o ignorate. Questa situazione può essere considerata come un’occasione mancata per il design greco di imparare e beneficiare del panorama del design italiano.