ID:

Per una cultura aperta e progressista. Il Bauhaus e Tomás Maldonado

Tomás Maldonado, Bauhaus. 

Martedì 4 febbraio 2020 | ore 18.30
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
Viale Pausbio 5, Milano

È ancora attuale il Bauhaus?
Questa domanda percorre la raccolta di scritti di Tomás Maldonado, alcuni inediti in italiano. E come un filo rosso, rivela l’evoluzione del suo pensiero e del suo radicale impegno pedagogico e critico, che ha segnato la Scuola Ulm e tutto il mondo del design.

Intervengono
Raimonda Riccini, curatrice del volume
Stefano Boeri, architetto, presidente della Triennale di Milano
Marco De Michelis, Università IUAV di Venezia
Franesco Dal Co, storico dell’architettura, direttore Casabella
Medardo Chiapponi, Università IUAV di Venezia

 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
http://fondazionefeltrinelli.it/

Questo articolo è stato pubblicato in news, Presentazione, Pubblicazione

Chiara Lecce

Chiara Lecce, dopo la laurea magistrale in Design degli interni nel 2008 ha proseguito il suo percorso presso il Politecnico di Milano con il dottorato di ricerca in Architettura degli interni e allestimento concluso nel 2013 con la tesi Living Interiors in the Digital Age: the Smart Home. Dal 2008 svolge didattica per i corsi di Storia del design e Progettazione di interni della Scuola del Design del Politecnico di Milano. Dal 2013 è executive editor di “PAD Journal” e membro di redazione della rivista “AIS/Design Storia e Ricerche”, oltre che autore per diverse riviste scientifiche del settore. Attualmente è assegnista di ricerca e docente a contratto presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano e si occupa di Storia e metodologie dell’exhibit design. Dal 2016 è tutor all’interno del progetto europeo H2020 “Design for Enterprises”. Dal 2009 collabora con la Fondazione Franco Albini e con altri importanti archivi del design italiani, oltre a svolgere la professione di interior designer freelance.

I commenti sono chiusi.