ID:

Memoria e racconto. Per una museologia del design

A Venezia i direttori dei più importanti musei di design del mondo

I direttori dei più importanti musei di design del mondo si incontrano a Venezia per un convegno internazionale organizzato dalla Facoltà di Design e Arti dell’Università Iuav.

Il 7-8 maggio 2007 al convento delle Terese (Dorsoduro 2206, aula A) si svolge il convegno Memoria e racconto. Per una museologia del design, un’occasione unica per mettere a confronto esperienze e modelli riguardanti la conservazione e valorizzazione del patrimonio del design.

Su questi temi dibatteranno alcuni dei protagonisti più illustri del panorama mondiale. Deyan Sudjic (Design Museum, London), Gareth Williams (Victoria and Albert Museum, London), Marie-Laure Jousset (Centre national d’art et de culture Georges Pompidou, Paris), Béatrice Salmon (Musée des arts décoratifs, Paris), Paul Warwick Thompson (Cooper Hewitt National Design Museum, Smithsonian Institution, New York), Corinna Rösner (Die Neue Sammlung, München), Richard Adler (Vitra Design Museum, Weil am Rhein), si confronteranno con le più significative istituzioni italiane che operano nel settore come la Triennale di Milano, il Mart di Rovereto, il Museo di Castelvecchio di Verona, la Fondazione Adi Compasso d’Oro di Milano, l’Archivio progetti dell’Università Iuav di Venezia, nonché con le realtà museali promosse dalle imprese, come il Museo Alessi (Crusinallo di Omegna, Verbania) e Kartellmuseo (Noviglio, Milano).

I temi della museologia e della museografia del design sono divenuti negli anni recenti oggetto di discussione sotto diversi profili. Pare oggi importante e necessario affrontare con pragmatismo alcune questioni ancora aperte che si pongono in materia di salvaguardia, catalogazione e comunicazione dei beni culturali della società contemporanea.

Scopo del convegno è quello di fare il punto sull’attuale panorama e tentare di avanzare una serie di linee guida destinate a operatori di musei, archivi, fondazioni, università e a tutti coloro i quali abbiano in gestione un patrimonio di design. Questi operatori potranno confrontarsi sia con un dibattito teorico e metodologico relativo alla museologia del design, sostenuto da rilevanti esperienze internazionali, sia con una visione pragmatica delle più aggiornate metodiche riguardanti la conservazione, catalogazione e comunicazione dei materiali.

Il convegno focalizzerà quindi l’attenzione sugli strumenti di lavoro per quanti affrontano quotidianamente – spesso senza potersi giovare di strumenti di orientamento – le tematiche della “memoria” (collezionare, conservare, ordinare, archiviare) e del “racconto” (predisporre, selezionare, mostrare, narrare, comunicare) degli oggetti di design e dei materiali ad essi relativi.

Promotore: Università Iuav di Venezia Facoltà di design e arti

Prezzo: Ingresso gratuito

Luogo: Convento delle Terese aula A, Dorsoduro 2206, Venezia (VE), Italia

Informazioni: www2.iuav.it/memoriaeracconto

Questo articolo è stato pubblicato in news

Daniele Savasta

Dottorando in Scienze del Design all’Università Iuav di Venezia. Ha conseguito le due lauree, di primo e secondo livello, in design all’Università di Palermo e all’Iuav. Conduce principalmente ricerche sul comportamento de e tra le persone nello spazio reale e virtuale e nei loro interstizi.
Ha tenuto workshop presso l’Izmir University of Economics e l’Iuav ed è stato assistente in numerosi corsi di progettazione presso l’Iuav, il Politecnico di Milano e l’Università di Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *