ID:

“Il design per i musei”

20 Maggio 2014 ore 18.30.
Triennale Design Museum

L’incontro prende spunto dal volume su Design & cultural heritage (Milano, Electa 2013). L’opera, in tre volumi, – 1. “Immateriale, virtuale, interattivo” a cura di Fulvio Irace; 2. “Archivio animato” a cura di Fulvio Irace e Graziella Leyla Ciagà; 3. “Progetto e memoria del temporaneo” a cura di Eleonora Lupo e Raffaella Trocchianesi – è il frutto di una ricerca nazionale che ha visto coinvolte università e istituzioni e numerosissimi studiosi, archivisti, designer, in una esplorazione della dimensione interattiva della conoscenza, del ruolo delle tecnologie nella gestione e fruizione dei documenti storici e del loro allestimento.

Maggiori informazioni a questo link

Questo articolo è stato pubblicato in news

Chiara Mari

Dottore di ricerca in Storia dell’arte contemporanea, dal 2009 è impegnata nella ricerca e nella didattica universitaria presso l’Università Cattolica di Milano e di Brescia. Attualmente sta svolgendo un progetto di ricerca post-dottorato presso la Fondazione Giorgio Cini di Venezia. I suoi contributi di studio hanno riguardato aspetti della ricerca artistica italiana sia dell’Ottocento che del Novecento, in modo particolare l’illustrazione e la caricatura nella Milano della seconda metà dell’Ottocento, i dibattiti critici sulla scultura monumentale e sul rapporto tra arti decorative e architettura tra anni venti e quaranta del Novecento, gli sconfinamenti tra media e discipline e l’apertura dell’arte allo “spazio sociale” tra anni sessanta e anni settanta, il dialogo tra arti visive e medium televisivo.

I commenti sono chiusi.