ID:

Design History, Theory and Practice of Product Design

BERNHARD E. BÜRDEK

BIRKHÄUSER Editions

The reference work on the theory and history of product design
Secondfully revised edition

unnamed

For students of design, professional product designers, and anyone interested in design equally indispensable: the fully revised and updated edition of the reference work on product design. The book traces the history of product design and its current developments, and presents the most important principles of design theory and methodology, looking in particular at the communicative function of products and highlighting aspects such as corporate and service design, design management, strategic design, interface/interaction design and human design..

From the content:
Design and history: The Bauhaus; The Ulm School of Design; The Example of Braun; The Art of Design
Design and Globalization
Design and Methodology: Epistemological Methods in Design
Design and Theory: Aspects of the Disciplinary Design Theory
Design and its Context: From Corporate Design to Service Design
Product Language and Product Semiotics
Architecture and Design
Design and Society
Design and Technological Progress

Questo articolo è stato pubblicato in news

Chiara Lecce

Chiara Lecce, dopo la laurea magistrale in Design degli interni nel 2008 ha proseguito il suo percorso presso il Politecnico di Milano con il dottorato di ricerca in Architettura degli interni e allestimento concluso nel 2013 con la tesi Living Interiors in the Digital Age: the Smart Home. Dal 2008 svolge didattica per i corsi di Storia del design e Progettazione di interni della Scuola del Design del Politecnico di Milano. Dal 2013 è executive editor di “PAD Journal” e membro di redazione della rivista “AIS/Design Storia e Ricerche”, oltre che autore per diverse riviste scientifiche del settore. Attualmente è assegnista di ricerca e docente a contratto presso il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano e si occupa di Storia e metodologie dell’exhibit design. Dal 2016 è tutor all’interno del progetto europeo H2020 “Design for Enterprises”. Dal 2009 collabora con la Fondazione Franco Albini e con altri importanti archivi del design italiani, oltre a svolgere la professione di interior designer freelance.

I commenti sono chiusi.