ID:

Plastic Days. Materiali e Design

This article is available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Comunicato stampa Plastic Days-1

La mostra Plastic Days, a cura di Cecilia Cecchini e Marco Petroni, nasce dall’analisi e dalla selezione di circa 600 oggetti della collezione della Fondazione Plart, Plastiche e Arte di Maria Pia Incutti-Paliotto, e si compone come un originale racconto della grande e molteplice famiglia dei materiali plastici. Una testimonianza che racconta le trasformazioni degli ultimi centocinquanta anni di storia e che svela l’anima profonda della modernità e delle mutazioni che hanno segnato il paesaggio domestico e culturale in cui siamo immersi. La plastica diviene la lente d’ingrandimento puntata sulle dinamiche sociali ed economiche del nostro tempo.
Gli oggetti in mostra rappresentano un’articolata selezione di artefatti assai rari provenienti da tutte le parti del mondo: prime serie di produzione, pezzi di grande tiratura di famosi designer o di design anonimo. Una scelta non finalizzata a proporre una puntuale ricostruzione della storia delle plastiche, ma a realizzare una mostra capace di disegnare un particolare percorso di lettura del nostro tempo, rivisitato attraverso un approccio multidisciplinare tra design, arte e costume.
Uno sguardo ampio, testimoniato anche dagli interventi in catalogo di Alba Cappellieri, Laura Cherubini, Stefano Catucci, Gianluigi Ricuperati, Thea van Oosten e Anna Laganà.
Completano il percorso espositivo le interviste a:
Andrea Branzi, Donato D’Urbino, Paolo Lomazzi,
Alessandro Mendini, Maurizio Montalti/Officina
Corpuscoli, Andrea Trimarchi e Simone Farresin/
Studio Formafantasma, Gaetano Pesce e
Maria Pia Incutti, collezionista e presidente
della Fondazione Plart.

Ente promotore: MEF – Museo Ettore Fico
Con il patrocinio di: Regione Piemonte – Città di Torino
In collaborazione con: Fondazione Plart, Plastiche e Arte di Maria Pia Incutti –  Paliotto, Napoli Fondazione Ettore Fico, Torino
Organizzazione: MEF – Museo Ettore Fico
Mostra e catalogo a cura di: Cecilia Cecchini e Marco Petroni
Catalogo: Silvana Editoriale
Sede: Fondazione Ettore Fico, Torino
Apertura: da sabato 21 febbraio a domenica 21 giugno 2015
Orari: mercoledì, giovedì, venerdì ore 14 – 19; sabato ore 11 – 22; domenica ore 11 – 19

bg Mef-PlaDay M010-b1b31167f0 bg Mef-PlaDay M007-82b14ed792

Download (PDF, 3.16MB)

Questo articolo è stato pubblicato in news

Chiara Lecce

Chiara Lecce received her MA in Interior Design (2008) and her PhD in Interior Architecture & Exhibition Design (2013; with the thesis: “Living Interiors in the Digital Age: the Smart Home”) from the Politecnico di Milano. Since 2008 she has been engaged in teaching activities, in History of Design classes and Interior Design studio, at the Design School of the Politecnico di Milano, collaborating with professors Giampiero Bosoni and Ico Migliore. Since 2013 she has been managing editor of the scientific journal PAD (Pages on Arts and Design) and member of AIS/Design (Italian Association of Design Historians). She is the author of several articles featured in various design journals. She is currently research fellow and lecturer at the Design Department of the Politecnico di Milano, with a focus on exhibition design history and methodologies. In 2016 she was a tutor within the H2020 European project “Design for Enterprises”. Since 2009 she has been collaborating with the Franco Albini Foundation and with other Italian design archives, while continuing to work as a freelance interior designer.

Comments are closed.