About Lisa Hockemeyer

Nata a Brema, in Germania, nel 1972, è storica dell’arte e del design. Laureata presso la UCL, ha conseguito un Master presso il Royal College of Art e il Victoria and Albert Museum, e il dottorato di ricerca presso la Kingston University, a Londra. Attualmente è coordinatrice del programma di Design del prodotto presso l’Istituto Marangoni di Milano, Visiting Research Fellow presso la Faculty of  Art, Design and Architecture della Kingston University, e docente presso il Politecnico di Milano. Tra il 1999 e il 2005 ha insegnato Storia del design presso le Università di Kent e Bedfordshire e presso il Design Museum di Londra.
Hockemeyer svolge ricerca multi- e interdisciplinare, in particolare su design, cultura materiale, e arte italiani e tedeschi del Novecento. È curatrice della sezione tedesca della mostra Design al femminile – Creatività a confronto, dedicata alla produzione artigianale e di design delle donne di diverse nazioni europee, che sarà allestita in occasione dell’Expo 2015. Le sue pubblicazioni recenti includono: The Hockemeyer Collection: 20th Century Italian Ceramic Art (Hirmer, 2009) e “Manufactured Identities: Ceramics and the Making of (Made in) Italy” nel volume Made in Italy: Rethinking a Century of Italian Design (Bloomsbury, 2013). Curatrice e consulente di gallerie d’arte e collezioni private, ha curato la mostra Terra Incognita: Italy’s Ceramic Revival presso la Estorick Collection of Modern Italian Art, a Londra (2009). 

Pubblicati in AISDesign Studi e Ricerche

The Straw Donkey Paper: A Re-Discovery of an Exhibition