Informazioni su Federico Oppedisano

Architetto, laureato presso l’Università di Roma La Sapienza, è ricercatore universitario in disegno industriale nella Scuola di architettura e design E. Vittoria dell’Università di Camerino, nella quale svolge attività didattica e di ricerca. Attualmente è docente del corso di Design per la comunicazione (corso di laurea in Disegno industriale e ambientale) e del laboratorio di Design 2 (corso di laurea magistrale in Design computazionale). Inoltre è docente del corso di Comunicazione ambientale presso il master in Eco-design & Eco-innovazione dell’Università di Camerino.
Svolge attività di ricerca nel campo del design per la comunicazione visiva e multimediale. Ultimamente ha partecipato a diverse ricerche riguardanti i temi del design per la comunicazione sociale, l’identità visiva istituzionale e territoriale e il design per lo spazio pubblico.
Tra le sue pubblicazioni: Espressioni visive per il radical design (Alinea, 2008); Videocomunicare. Territori per il design dell’audiovisione (Alinea, 2009); L’immagine neutra, Indicazioni e contributi interdisciplinari per la riflessione sull’approccio al design della comunicazione audiovisiva (Alinea, 2010); Il design visivo di stagioni violate. Le campagne di comunicazione visiva contro la violenza all’infanzia (Alinea, 2013).

Pubblicati in AISDesign Studi e Ricerche

I colori? Scappano sempre… Scritti sul colore in Italia fra gli anni settanta e novanta